Consiglio del giorno

Confessioni di una mente pericolosa (2002) | George Clooney

Il consiglio giornaliero più rapido e indolore del web, provare per credere.

[Frase mai detta da Stanley Kubrick]

 

Chuck Barris (Sam Rockwell) è un giovane rampante nella televisione statunitense degli Anni ’60. Pronto a tutto pur di creare il programma perfetto, inizierà però a trovarsi invischiato nelle faccende della CIA, dopo un misterioso incontro con Jim Byrd (George Clooney).

Basato sull’autobiografia dell’omonimo autore televisivo, Confessioni di una mente pericolosa ripercorre gli anni critici della Guerra Fredda, attraverso una storia troppo assurda per essere falsa, o forse per essere vera. Il film, che segna l’esordio alla regia di Clooney, tiene incollato lo spettatore allo schermo mescolando una spy story al Gioco delle coppie. Assurdo, vero?

Article written by:

Signor Nilsson

Classe 2015, è il membro più giovane del MacGuffin team, e decisamente il più sboccato. Il suo bisogno di inserirsi continuamente nelle conversazioni altrui lo porta a consigliarvi ogni giorno un film, del tutto non richiesto. È un pappagallo solo fino alle ore 23:00. Dalle 23:01 alle 6:00 lo trovate nudo in videochat per pagarsi le dipendenze.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi