Consiglio del giorno

Grand Budapest Hotel (2014) | Wes Anderson

1932. Nell’immaginaria Repubblica di Zubrowka si trova il Grand Budapest Hotel, struttura nel pieno del suo sfarzo, che accoglie la decadente nobiltà europea. Il concierge è Monsieur Gustave H. (Ralph Fiennes), eccentrico uomo che si intrattiene con donne ospiti dell’albergo molto più grandi di lui. Dopo la morte di una di queste, che gli lascia in eredità un quadro, la sua vita verrà completamente stravolta.

Wes Anderson fa sempre centro. Che piaccia o non piaccia, il suo tocco e il suo stile traspaiono sempre in ogni suo film, e Grand Budapest Hotel non fa eccezione. Una storia romantica, fiabesca e folle, con un cast di primissima scelta che farebbe a sportellate per entrare in uno dei suoi film. Da vedere e rivedere.

Article written by:

Signor Nilsson

Classe 2015, è il membro più giovane del MacGuffin team, e decisamente il più sboccato. Il suo bisogno di inserirsi continuamente nelle conversazioni altrui lo porta a consigliarvi ogni giorno un film, del tutto non richiesto. È un pappagallo solo fino alle ore 23:00. Dalle 23:01 alle 6:00 lo trovate nudo in videochat per pagarsi le dipendenze.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi