Consiglio del giorno

Henry, pioggia di sangue | John McNaughton (1990)

Amanti dei film sui serial killer, mi rivolgo a voi. Non potete non aver mai visto questa disturbantissima pellicola. Non è film per tutti: anche se la violenza fisica è minima, è la massiccia dose di violenza psicologica, su cui fa perno tutto il film, la cosa che più disturba.

Non so perché in Italia l’abbiano tradotto con “Pioggia di sangue”. “Portrait of a serial killer” è un titolo perfetto per descrivere il film, visto che siamo in presenza di uno dei ritratti cinematografici più realistici e belli sulla figura dell’assassino seriale.

Trama semplice: Henry è un killer, ispirato all’assassino realmente esistito Henry Lee Lucas, che sceglie le sue vittime a caso per poi trucidarle con estrema freddezza e disinvoltura.

La cosa più figa del film è il fatto di intrufolarsi nella testa di Henry, essendo un film interamente girato sul punto di vista dell’assassino.

Article written by:

Signor Nilsson

Classe 2015, è il membro più giovane del MacGuffin team, e decisamente il più sboccato. Il suo bisogno di inserirsi continuamente nelle conversazioni altrui lo porta a consigliarvi ogni giorno un film, del tutto non richiesto. È un pappagallo solo fino alle ore 23:00. Dalle 23:01 alle 6:00 lo trovate nudo in videochat per pagarsi le dipendenze.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi