Consiglio del giorno

La Cosa (1982) | John Carpenter

Nel 1982 quel sant’uomo di John Carpenter firma quello che diventerà uno dei cult per tutti gli amanti dell’horror e un must have nella raccolta DVD di chiunque voglia farsela addosso.

Il film, tratto dal racconto horror-fantascientifico “La cosa da un altro mondo” di John W. Campbell, narra le vicende di un gruppo di sfortunati ricercatori di una base scientifica americana in Antartide, che deve fare i conti con due pericoli mortali. Da una parte il freddo glaciale e dall’altra l’essere uccisi e assorbiti da una creatura extraterrestre parassita che assume le sembianze degli esseri con i quali viene a contatto, mutando quindi continuamente aspetto.

Potete immaginare il clima di paranoia che il film riesce a infondere, la costante sensazione di non avere una via di fuga e di non potersi fidare di nessuno, visto che l’alieno può impadronirsi del corpo di chiunque da un momento all’altro.

Da segnalare, oltre alla presenza di Kurt Russell nel ruolo di protagonista, anche la bellissima ed inquietante colonna sonora di Ennio Morricone.

È l’horror preferito di mio fratello ed è lui me lo ha inculcato prepotentemente in testa, quindi per eventuali lamentele sul film e sull’atrocità delle scene rivolgetevi a lui.

Buona caccia alla Cosa e vi consiglio di stare lontano dai vostri cani durante la visione del film.

Article written by:

Sarah Tavella

25anni (+3). Novese per nascita, londinese d'adozione. Lavora nel Marketing e come direbbe Amélie Poulain, "a Sarah Tavella piace": perdere la voce ai concerti rock, i film dove vince il cattivo, guidare senza una meta.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi