Consiglio del giorno

Sette anni in Tibet (1997) | Jean-Jacques Annaud

Austria, 1939. Heinrich Harrer (Brad Pitt) è un giovane e borioso scalatore, scelto dal Partito Nazista per raggiungere la cima del Nanga Parbat, nona vetta più alta del mondo. Dopo un forte litigio con la moglie incinta, Heinrich decide di partire lo stesso verso l’Himalaya, ritrovandosi quindi in Tibet allo scoppio della Seconda guerra mondiale.

Sette anni in Tibet è un film spirituale. Se siete dei viaggiatori incalliti, o sognate di esserlo, questa pellicola fa decisamente per voi. Tolto il bellissimo e bravissimo Brad Pitt, il film riesce ad immergerti in una realtà così lontana ma così affascinante come quella del Tibet.

Article written by:

Signor Nilsson

Classe 2015, è il membro più giovane del MacGuffin team, e decisamente il più sboccato. Il suo bisogno di inserirsi continuamente nelle conversazioni altrui lo porta a consigliarvi ogni giorno un film, del tutto non richiesto. È un pappagallo solo fino alle ore 23:00. Dalle 23:01 alle 6:00 lo trovate nudo in videochat per pagarsi le dipendenze.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi