Consiglio del giorno

… E TU VIVRAI NEL TERRORE: L’ALDILÀ (1981) | Lucio Fulci

Liza e suo marito vanno a vivere in un vecchio albergo, ma subito il terrore entra nelle loro vite. Fra avvenimenti sconcertanti e visioni di dolore e morte,  i due scopriranno presto la terribile verità: l’albergo è stato costruito sopra una delle Sette porte dell’Inferno, uno dei varchi di accesso che conducono al male e all’eterno oblio.

Con l’aldilà, secondo capitolo della trilogia della morte, il maestro Lucio Fulci firma quello che è probabilmente il suo capolavoro. Un horror dalle tinte lovecraftiane che ancora oggi è venerato in tutto il mondo (tranne che in Italia). Un film da vedere assolutamente, per ricordare quanto il nostro Paese abbia regalato al cinema horror in passato.

Article written by:

Signor Nilsson

Classe 2015, è il membro più giovane del MacGuffin team, e decisamente il più sboccato. Il suo bisogno di inserirsi continuamente nelle conversazioni altrui lo porta a consigliarvi ogni giorno un film, del tutto non richiesto. È un pappagallo solo fino alle ore 23:00. Dalle 23:01 alle 6:00 lo trovate nudo in videochat per pagarsi le dipendenze.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi