Focus

5 Attrici più belle che brave (a recitare)

Può la bellezza essere un freno alla carriera? Ma quando mai! Se sei topa e pure brava puoi arrivare dovunque tu voglia. Anzi forse basta essere bella (vale anche al maschile il ragionamento) per arrivare dove vuoi, senza nessun particolare talento. Di sicuro un aspetto estetico notevole non guasta. Questo discorso vale anche nell’industria cinematografica. Quante volte, guardando un film, vi siete domandati “bella questa attrice eh, ma a recitare non è un granché”? Sono sicuro molto volte, e siccome non parliamo di film pornografici, la bellezza conta, ma soprattutto sono importanti la recitazione, i sentimenti trasmessi e l’empatia con il pubblico.

Ci sono attrici più belle che brave? Decisamente sì! Quali sono le attrici che sono più belle che brave? Qua sotto per voi ho deciso di elencarvene cinque che secondo me non hanno un talento recitativo all’altezza della loro avvenenza, vuoi perché sono un po’ scarse (alcune) e vuoi perché sono decisamente troppo belle (altre) per badare alla recitazione.

  • Megan Fox

Io non ho mai trovato un meccanico così, non so voi.

Potevo non mettere la bomba sexy Megan? No, e infatti eccola come primo esempio lampante di attrice bona (una roba assurda) ma che quando recita ti fa cadere le braccia. La sua esplosione al cinema è dovuta al primo film dei Transformers, dove il protagonista (uno sfigatissimo Shia LaBeouf) si innamora di Mikaela, interpretata dalla Fox. Il successo mondiale del film (secondo me immeritato) lancia la nostra amica verso la gloria e la popolarità ma in ogni film che appare l’impressione è la stessa: è stata scelta solo perché è una bomba sexy. La mimica facciale (limitata) è sempre uguale, le parti che le affidano sono sempre le stesse (la figa di turno)… e che fine ha fatto la nostra meravigliosa Megan? Fa film con le tartarughe ninja, che non ho visto ma sicuramente recitano meglio di lei. Megan non ti offendere sei sempre uno spettacolo, meglio se muto.

  • Monica Bellucci

Finalmente un po’ di Italia! Qua parliamo di un’attrice nostrana, ma che fa parte dell’universo hollywoodiano, avendo lavorato in tantissimi film internazionali e con i migliori registi e attori. E allora vi chiederete perché l’ho inserita. Monica non è scarsa, ma sicuramente non è brava quanto bella. Il motivo sta nel fatto che è splendente, quasi una dea, e incarna lo stereotipo di donna latina, ma come attrice lascia un po’ a desiderare. Sì, ce la ricordiamo in Malena (eccome se ce la ricordiamo), nei Matrixnei vari Manuale d’amore, ma la sensazione è sempre quella di un’attrice messa lì solamente per essere ammirata. C’è di peggio sicuramente, c’è gente che paga per vedere statue nei musei (tipo me), perciò non ti arrabbiare Monica… la verità è che con quel corpo chi se ne frega se sai recitare o meno.

  • Kate Beckinsale

Chissà se con quella tutina attillata la pelle traspira

Altro nome e altra donna da infarto. Kate ci ha fatto innamorare tutti in Pearl Harbor, dove era contesa da Ben Affleck e Josh Hartnett (che potrebbero stare benissimo nella classifica di quelli più belli che bravi), in Serendipity e in The Aviator, dove Howard Hughes (Leonardo DiCaprio) è uscito matto per la sua Ava Gardner. E quindi? Ecco ci ha fatto innamorare del suo aspetto estetico e non del suo talento, che c’è anche ma molto offuscato. Diciamo che i suoi ruoli non aiutano, tipo aver interpretato Selene nella saga Underworld, sempre in tutina sexy e attillata non aiuta a notare il suo talento nella recitazione, e neanche la mia miopia. Colpa tua se ho gli occhiali Kate!

  • Liv Tyler

Qua siamo di fronte ad una figlia d’arte, Liv è la bambina (cresciuta bene) di Steven Tyler cantante degli Aerosmith. Per fortuna non ha preso dal padre a livello estetico, forse una delle persone più brutte che io abbia mai visto. Quindi ringraziando la mamma, Liv inizia a ballare da sola molto presto e grazie alla sua avvenenza riesce a recitare in tantissimi film, alcuni di assoluto culto come Armageddon e The Strangers. Ecco quest’ultimo che ho citato è quello in cui mi ha più convinto anche se rimango fermamente convinto che sia bella bella in modo assurdo, ma sicuramente non una grande attrice. Stiamo pur sempre parlando di una che era figa anche in versione elfo, con la sua Arwen de Il Signore degli Anelli.

  • Cara Delevingne

La ex top model inglese si è data al cinema e ha portato il suo enorme carisma sul grande schermo. Cara ha più personalità del 60% delle attrici di Hollywood anche se non sa ancora recitare a dovere. Il passaggio dalla passerella al cinema qualcuna l’ha stroncata, come Virginie Ledoyen vista in The Beach che sembrava lanciatissima mentre poi la carriera è andata avanti così così. Mentre altre hanno fatto boom, come Charlize Theron che ora è una delle più brave (oltre che belle) e ha pure vinto un Oscar per Monster

Come ha fatto? Si è imbruttita e ha puntato tutto sulla recitazione, all’Academy queste cose piacciono un sacco, si sa. Cara infatti ora sembra decisa a mostrare il suo talento e si è pure rasata a zero. Vincerà l’Oscar? Io non credo, ma magari qualche critica entusiasta potrà ottenerla. Siccome il suo ruolo più famoso finora è quello dell’incantatrice in Suicide Squad, mi aspetto dei netti progressi sul piano della recitazione e che ci lasci qualche parte in cui poterla ammirare. Al momento preferisco ricordarmela per le campagne pubblicitarie.

Anzi mi sento di affermare che Cara NON potrà mai essere più brava che bella in nessun film del mondo, per quanto si sforzerà per immedesimarsi in una parte. Il motivo? Cara è semplicemente troppo bella.

Cioè una bella così non vuoi darglielo un Oscar, un Pulizter o un Pallone d’oro?

Article written by:

Avatar

Leva 1987, ingegnere meccanico di professione e Nerd per hobby. Amo viaggiare (soprattutto in aereo, adoro gli aeroporti), guardare film (in particolare i drammoni con una bella attrice), serie TV, leggere (fumetti e non), conoscere nuova gente ed esprimere la mia opinione. La mia filosofia di vita è : "Sii forte e paziente, un giorno questo dolore ti sarà utile." ... o perlomeno lo spero!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi