Focus

Tamarreide: i 10 film più tamarri della storia!

I 10 film più zarri del nuovo millennio

Esplosioni, fiamme, macchine, fucili, tigri, dragoni e canotte. Questa più o meno la wish-list di Amazon del tamarro medio, che – come un po’ tutte le categorie di persone – può identificarsi in un numero abbastanza corposo di pellicole, molte delle quali prodotte nel nuovo millennio. Si sa, il mondo è bello perché è vario, e proprio per questo TheMacguffin.it vi rifila questa top-ten ad alto tasso di Vin Diesel.

(Si avvisano i gentili lettori che dalla lista è stata omessa la quasi totale filmografia di Steven Seagal, Jean-Claude Van Damme, Sylvester Stallone, Chuck Norris e Arnold Schwarzenegger… altrimenti non avremmo finito più).

10) John Wick

https://i1.wp.com/www.acinidicinema.it/wp/wp-content/uploads/2015/01/J-W-new.jpg?resize=953%2C635

Tu mi uccidi il cane? Io faccio partire un puttanaio che manco il ’15-’18. Un cattivissimo Keanu Reaves vestito di nero si diverte a uccidere a destra e a manca con assoluta abilità. Resta comunque un bell’action movie, nella storia per aver introdotto TheMacGuffin alla filmografia tamarra.

“Lui non è esattamente l’uomo nero. Lui è quello che mandi ad uccidere l’uomo nero…”

TAMARROMETRO: 7

 

9) Pain & Gain

Pain-Gain-explosion

Mark Wahlberg, Dwayne “The Rock” Johnson ed Anthony Mackie ti faranno sentire secco. E pigro. E ancora più secco. Bicipiti che escono da tutte le parti per una delle pellicole del regista tamarro-altolocato per eccellenza: Michael Bay.

TAMARROMETRO: 7,5

 

8) L’uomo coi pugni di ferro

https://i0.wp.com/1.bp.blogspot.com/-BcIAo-3N4kM/VecR_z43BdI/AAAAAAAAERI/sbO7ZN7j1cA/s1600/L%25E2%2580%2599uomo-con-i-pugni-di-ferro-2.jpg?resize=1128%2C635

Un fabbro nero riesce a conquistarsi la libertà nella Cina feudale, lasciandosi alle spalle le catene e la schiavitù e… eh? Vi suona strano pensare a un fabbro di colore in Cina nel ‘400? Già partiamo male. Se questo non vi basta pensate a Russel Crowe, Lucy Liu e Batista tutti assieme. Sì Batista, quello della Batista Bomb che faceva perdere le coronarie a Luca Franchini e Michele Posa su Raw. Il tamarrometro impenna.

TAMARROMETRO: 8

 

7) Transformers

1444036948_Qwizards_-_Transformers_Summer_Edition_2014

Esplosioni, figa e macchine che diventano robottoni. C’è altro da aggiungere?

TAMARROMETRO: 8

 

6) Pacific Rim

http://vignette1.wikia.nocookie.net/pacificrim/images/0/0d/Final_Four_Jaegers.jpg/revision/latest?cb=20130715095023

Nel quartier generale della Warner Bros:
A: “Ok, c’è da ammetterlo: Transformers era buono. Manca qualcosa però”
B: “Raga che schifo la figa, meglio più robottoni”
A: “Andata”
Sarà che a me i robottoni fanno schifo, ma Pacific Rim è una roba indecente.

TAMARROMETRO: 8,5

“Oggi noi cancelleremo l’apocalisse!”

5) Machete

https://i0.wp.com/cdn.collider.com/wp-content/uploads/machete-danny-trejo-image.jpg?resize=948%2C635

Ok, Danny Trejo ha la faccia da Machete. Impossibile non ricamarci sopra e cucirgli addosso un personaggio epico. Nel complesso il film è ben articolato, batte il chiodo di un genere che rivive nuova gloria proprio in Messico agli ordini di Robert Rodriguez. Il secondo forse è ancora meglio.

“Non voglio essere una persona normale, sono già un mito!”

TAMARROMETRO: 8,5

 

4) Crank

https://i0.wp.com/www.roxie.com/wp-content/uploads/2016/11/CRANK-614x345.jpg?resize=614%2C345

È lui o non è lui? Ma certo che è lui! Non poteva di certo mancare Jason Statham nella nostra Top-Ten, qui presente grazie ad una doppia performance clamorosa. Immaginate di essere un sicario, di chiamarvi Chev Chelios e di essere costretti a correre per mantenervi in vita a causa di un veleno che vi uccide se vi scende l’adrenalina. Niente più partite sul divano e birretta con gli amici.

“Prenderò quel bastardo fosse l’ultima cosa che faccio! Probabilmente sarà l’ultima cosa che faccio”

TAMARROMETRO: 9

 

3) Fast and Furious

https://i2.wp.com/i.onionstatic.com/avclub/5397/75/16x9/960.jpg

Il momento che tutti aspettavamo. L’eterna icona del tamarro moderno incastonata tra le lamine dello spazio-tempo e i flussi di coscienza. Quando a 14 anni andavamo in giro con il logo dell’A-Style stampato sul petto e le Total90 bordeaux-argento ai piedi, questo era il massimo della vita. Macchinoni, figa, soldi, Vin Diesel, Paul Walker… semplicemente, grazie.

“Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta. Non mi importa di nient’altro, per quei dieci secondi io sono libero”

TAMARROMETRO: 10

 

2) xXx

https://blogdazione.files.wordpress.com/2015/05/xxx.png

Eccolo il nostro caro Vin Diesel, che in xXx si destreggia ovviamente in improbabili sequenze ai limiti del trasumanar dantesco. Fiamme, motori, bicipiti, Est-Europa e Samuel L. Jackson sono i requisiti minimi per questo meritatissimo secondo posto. Ai 2 film, a cui nei prossimi mesi si aggiungerà un terzo, viene imputata l’esplosione di tatuaggi raffiguranti la tripla croce, che in America ha mietuto migliaia di vittime.

“Hanno tutti due cose in comune in questo locale: hanno soldi a palate e sono criminali”

“È il posto per me allora… a parte i soldi a palate”

TAMARROMETRO: 9,5

 

1) I mercenari

81dfee9b20396b3f091424d7d0e20882_large

Sylvester Stallone, Jason Statham, Dolph Lundgren, Jet Li, Mickey Rourke, Arnold Schwarzenegger, Bruce Willis, Chuck Norris, Jean-Claude Van Damme… che ve lo dico a fare?

TAMARROMETRO: 10

 

Article written by:

Giuseppe D'Amico

Classe '93, venuto al mondo in una metropoli di 5000 anime sull'Appennino abruzzese. Da ragazzino ascolta musica, legge libri e soprattutto guarda un sacco di film con i suoi teneri amichetti in cameretta, proseguendo poi fino ai 23 anni. Osserva molto e scrive bene, almeno questo è quello che gli dice sua madre.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi