Spotlight

Rogue One – A Star Wars Story: il Trailer. Si ricomincia

Qua la gente si prende ancora ad insulti per Star Wars – Ep. VII: Il Risveglio della Forza ed ecco che in un tranquillo giorno di Aprile ci cade sul collo il trailer del nuovo Rogue One – A Star Wars Story, prequel della mitologica trilogia originale.

Tralasciando il fatto che sia un film legato all’universo di Star Wars, con tutto ciò che questo comporta sul piano dell’Hype/scimmia/carogna/porcatroiaquandoesce, questo Rogue One ha dal mio punto di vista non pochi motivi di interesse, che mi fanno davvero sperare per un film che possa essere ben più interessante del tutto sommato modesto The Force Awakens (non aprirò certo ora questa parentesi, che tanto avrete già letto tutto e di più sull’argomento):

  • Il film si concentra su un gruppo di ribelli che devono fottere all’Impero i piani di costruzione della Morte Nera. Una storia nuova quindi, senza Jedi e Sith che si sfidano a colpi di polaretti (almeno in teoria), che si concentra totalmente sull’Alleanza e sulla sua battaglia. Beh, fighissimo! Questo apre le porte ad un sacco di scenari assolutamente nuovi e interessanti. Se gli sceneggiatori si sapranno giocare bene le loro carte, la fastidiosa tendenza al remake che ha contagiato J.J. Abrams nell’ultimo capitolo (e si spera non nei prossimi) potrebbe essere scongiurata.
  • Il regista è Gareth Edward. Numero film all’attivo: 2. “Ah, che merda”. Però poi vai a vedere i due film in questione e ti ritrovi l’ottimo reboot Godzilla e il sorprendente Monsters, suo film di debutto nel quale con due lire in croce si concentrava sul rapporto fra due giovani nel bel mezzo di un’atipica invasione aliena. Bello il primo, bellissimo il secondo. Il tizio quindi ha talento da vendere. Se davvero non c’è due senza tre, perchè questo Rogue One non dovrebbe essere molto bellissimo?
  • Sarò molto diretto: Felicity Jones, TI AMO (potevo essere anche molto più volgare eh, avete visto che bravo che sono?).
  • Non si sa ancora, ma non è del tutto escluso che un certo tizio vestito di nero con la vociona cattivona possa fare una breve apparizione. E scusate se è poco.

In ogni caso, sparatevi il trailer. Da oggi inizia ufficialmente il conto alla rovescia per il 14 dicembre!

Ci aspettano altri mesi di attesa, di teorie, di immagini promozionali, di trailer.

Ragazzi, che faticaccia essere dei nerd.

Roberto Lazzarini

25 anni, cresciuto fin dalla tenera età a film, fumetti, libri, musica rock e merendine. In gioventù poi ho lasciato le merendine perchè mi ero stufato di essere grasso, ma il resto è rimasto, diventando parte di quello che sono. Sono alla perenne ricerca del mio film preferito, nella consapevolezza che appena lo avrò trovato, il viaggio ricomincerà. Ed è proprio questo il bello.

Related Articles

Back to top button