Spotlight

Venezia 74 – Liveblogging: Tutti i Vincitori

Sono emozionatissima! Tra meno di un’ora – in realtà di più perché metto la mano sul fuoco che, come tutti gli anni, ritarderanno – inizierà la Cerimonia di Premiazione della Mostra di Arte Cinematografica di Venezia. In diretta dalla sala stampa, a partire dalle ore 19, vi aggiornerò sui premi che verranno mano a mano distribuiti e elencherò tutti i vincitori minuto per minuto.

Probabilmente mi vedrete anche gioire oppure strapparmi i capelli.

I nostri favoriti ormai li sapete, per cui non ci resta che dare inizio alle danze.

Shall we begin?


Vincitori

18:40 – La foto che vedete è della Sala Grande, dove si svolgono le premiazioni. Noi “giornalisti” siamo invece in Sala Conferenze, a seguire la diretta su grande schermo. C’è già una grande tifoseria per Guillermo Del Toro, apparso già sul red carpet.

19:07 – Cominciamo! Solo 7 minuti di ritardo, siamo sul pezzo.

Sezione Venice Virtual Reality

Best VR Story: Bloodless

Best VR Experience: La camera insabbiata

Best VR AwardArden’s Wake (Expanded)

(Presentati dal nostro Papà Castoro John Landis)

Sezione Venezia Classici

Miglior Documentario sul Cinema: The Prince and the Dybbuk

Miglior Restauro: Idi i smotri (Va’ e vedi) di Elem Klimov

Sezione Opera Prima

Premio Leone del Futuro Luigi De LaurentiisJusq’à la garde, Xavier Legrand

(Ne abbiamo parlato nel Daily numero 10)

Sezione Orizzonti

Miglior Cortometraggio (Orizzonti): Gros chagrin, Céline Devaux

Miglior Sceneggiatura (Orizzonti): Los versos del olvido, Alireza Khaltami

Miglior Interpretazione Maschile (Orizzonti): Navid Mohammadzadeh (Bedoune Tarikh, Bedoune Emza)

Miglior Interpretazione Femminile (Orizzonti): Lyna Khoudri (Les bienheureux)

Premio Speciale Giuria (Orizzonti)Caniba, Véréna Paravel e Lucien Castaing Taylor

Migliore Regia (Orizzonti): Vahid Jalilvand (Bedoune Tarikh, Bedoune Emza)

Miglior Film (Orizzonti): Nico, 1988, Susanna Nicchiarelli

 

Punto di vista dalla Sala Conferenze

PREMI MAGGIORI

Premio Marcello Mastroianni per Giovane Attore Emergente: Charlie Plummer (Lean on Pete)

Abbiamo parlato di Lean on Pete qua.

Premio Speciale della Giuria: Sweet Country, Warwick Thornton

Quello per cui io ho dormito (vedi qui)!

Miglior Sceneggiatura: Martin McDonagh (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri)

Ormai lo conoscete.

Coppa Volpi Miglior Interpretazione Maschile: Kamel El Basha (The Insult)

Commento su The Insult a questo link.

Coppa Volpi Miglior Interpretazione Femminile: Charlotte Rampling, (Hannah)

Leone D’Argento: Xavier Legrand (Jusq’à la garde)

Secondo premio per Legrand, in una sola sera becca Miglior Esordio e Miglior Regia, direi che meglio di così non poteva andare per il suo inizio carriera!

Gran Premio della Giuria: Foxtrot, Samuel Maoz

Sono contenta! Era piaciuto pure a me (tristissimo però).

Leone D’Oro: The Shape of Water, Guillermo Del Toro

Giubilo! Il Bene ha trionfato! Ovazione in sala!!!!

Ve ne avevo parlato, se ricordate, nel Daily 2!

E ora tutti a ubriacarsi e rivederlo! Buona serata!

The Shape of Water è il Leone D’Oro di Venezia 74!

 

 

 

 

 

Article written by:

Francesca Bulian

Posata su uno scoglio da un gabbiano nell'agosto '86. Storica dell'arte, fangirl, cinefila. Ama i blockbusteroni ma guarda di nascosto i film d'autore (o era il contrario?). Abbonata al festival di Venezia. Lettrice compulsiva e consumatrice di serie tv. Ha sempre un occhio di riguardo per i suoi attori feticcio - per meriti professionali ma più spesso estetici.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi