Trailer

Kingsman – Il cerchio d’oro: il trailer è una stupenda esplosione di follia ragionata

I did it myyyyy waaaaayyyy. Scusate. Ho ancora gli occhi del cuore in festa per ciò che ho visto. Perché il trailer di Kingsman – Il cerchio d’oro è tutto quello di cui avevo bisogno. Diamine, avrei dovuto guardarlo frullando del Chianti con un Royale al formaggio, stupido me. Ma per chi ancora non l’avesse visto eccolo qua, in pronta consegna dal cervello malato di Matthew Vaughn e Mark Millar.

Ok. Abbiamo tutti ben chiaro quanto fosse stupendamente folle il primo Kingsman. Diamine, la scena della chiesa la farei vedere a scuola per insegnare… beh sì insomma… quella roba lì, avete capito. LASCENADELLACHIESA. La smetto, la smetto, scusate.

In questo secondo capitolo sembra ci sia tutto il mix che ha reso perfetto il primo. Il comparto creativo non cambia, facendoci sperare che Vaughn bissi il successo dell’opera tratta dalla geniale matita di Millar.

kingsman il cerchio d'oro taron

Si comincia nel baratro, con la sede dell’organizzazione distrutta, così come il caro sarto dove bisogna sempre ricordare Oxford not Brogues. Eggsy è ormai un Kingsman fatto e finito, perciò nel casino totale che gli si propone davanti dovrà salvare capra e cavoli con il già rodato Mark Merlino Strong e Sophie Cookson aka Roxy aka Lancelot aka forse il prossimo amore della mia vita.

Poi inizia il delirio. Quindi andiamo a vedere tutti i motivi per cui Kingsman – Il cerchio d’oro potrebbe essere un capolavoro.

C’è sicuramente una sonora presa per il culo ai cowboy iuessei (e magari agli states in generale), dato che l’organizzazione cattivona pare vestirsi in quel modo.

kingsman il cerchio d'oro channing tatum

C’è Channing Tatum. Al quale ormai si vuole bene perché se ti prendi per il culo spesso e volentieri ma nonostante tutto potresti portarti a letto chiunque respiri, beh, meriti applausi.

Ci sono tutti i gadget possibili ed immaginabili stile Bond movie d’antan.

Il cerchio d'oro Kingsman Pedro Pascal

C’è Pedro Pascal aka La Vipera Rossa aka Javier Peña. E per un maledetto istante fa curvare un proiettile. Fa. Curvare. Un. Proiettile. Però facendo girare la pistola, in Wanted avrebbe ancora avuto molto su cui lavorare. Ah, che bello Millar che si autocita.

kingsman il cerchio d'oro halle berry

Cos’altro vi serve? Silente al posto di Michael Caine nel ruolo di Artù? Julianne Moore e Halle Berry a supportare le quote rosa scalciaculi? Jeff Bridges? Sapere che Sir Elton John ci sarà?

kingsman il cerchio d'oro colin firth

Oppure Harry che ritorna? Ok, è l’unica cosa su cui storco il naso (anche se era già annunciata da tempo), vediamo come la spiegano. Anche perché Millar aveva preso in considerazione l’idea di tirare fuori un gemello malvagio del vecchio Galahad o che riapparisse come fantasma. Capite quanto amo quest’uomo? Non mi deludere, please.

E quindi? No dai, quindi niente. Solo una cosa: HYPE. Della. Madonna. Settembre vedi di arrivare in fretta.

Article written by:

Edoardo Ferrarese

Folgorato sul Viale del Tramonto da Charles Foster Kane. Bene, ora che vi ho fatto vedere quanto ne so di cinema e vi starò già sulle balle, passiamo alle cagate: classe 1992, fagocito libri da quando sono nato. Con i film il feeling è più recente, ma non posso farne a meno, un po' come con la birra. Scrivere è l'unica cosa che so e amo fare. (Beh, poteva andare peggio. Poteva piovere).

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi